HOME

altamura liceo scientificoQuesto sito è stato realizzato dagli studenti della classe 3H del Liceo Scientifico e Linguistico “Federico II di Svevia” di Altamura (BARI) nell’ambito del concorso “La scuola per Expo 2015”, proposto dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.

Come previsto dal bando di concorso, il presente lavoro – ed il percorso didattico che ne  è alla base – è legato alle tematiche previste da Expo 2015, l’Esposizione Universale dal tema Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita che sarà ospitata a Milano dal 1 maggio al 31 ottobre 2015.

Il sito è il risultato di un percorso didattico multidisciplinare che ha coinvolto gli studenti della classe da ottobre 2014 a gennaio 2015 relativamente alle discipline di Italiano, Scienze e Inglese. L’indagine sul pane di Altamura ha riguardato vari livelli, a partire dal contesto storico-culturale in cui questo prodotto è nato e si è affermato per giungere alle fasi di lavorazione, all’analisi delle materie prime e al riconoscimento del marchio DOP.

Del pane di Altamura si sono volute valorizzare non solo le caratteristiche qualitative ma anche le radici storiche e i significati antropologici. Ecco perché l’indagine svolta si è posta l’ambizioso obiettivo di risalire “Alle origini del pane”, ovvero esaminare le testimonianze relative alla coltivazione dei cereali ed alla loro trasformazione nel territorio della Murgia in età neolitica.

Il lavoro, grazie alla flessibilità offerta dalla forma del sito internet, è costituito da vari scritti ma anche da video e immagini. A fare da tessuto connettivo sono in primo luogo i testi relativi al percorso didattico svolto, frutto della rielaborazione effettuata dagli studenti a partire dalle lezioni ascoltate, dal materiale bibliografico consultato e dalle visite guidate svolte all’interno di musei, panifici ed aziende del territorio. A questi si uniscono fotografie e riprese realizzate dagli studenti stessi durante le medesime visite guidate. Le fotografie e le riprese effettuate sono state riorganizzate dai ragazzi in forma di cataloghi (come quello relativo alla mostra “Alle origini del pane”) e documentari oppure utilizzate come accompagnamento alla parola scritta.

Completano il lavoro la raccolta e archiviazione delle immagini d’epoca, le interviste a panificatori, imprenditori e studiosi della materia –  utilizzate per la realizzazione dei testi o inserite nel sito in forma di brevi video – e la scelta dei brani musicali di accompagnamento per la parte “cinematografica”, ovvero un documentario presentato nella doppia versione italiana e inglese.  Da questo punto di vista, grande significato assume la scelta di brani composti dal musicista Saverio Mercadante, nato ad Altamura e tra le personalità di maggiore spicco nella città.

Il sito è stato realizzato nella doppia versione italiana e inglese, in modo tale da veicolare il più possibile i contenuti in esso espressi, soprattutto in un contesto internazionale quale quello dell’Expo Milano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...